La storica Azienda Valli

L'ex "Azienda Valli Comunali di Comacchio" ha svolto le sue funzioni in tre ambiti fondamentali: pesca e coltura ittica, vigilanza contro la pesca di frodo, amministrazione e commercializzazione del pescato.
Dal 1933 l'Azienda ha gestito anche la fabbrica per la marinatura del pesce (Manifattura dei Marinati) attività svolta in precedenza da una miriade di privati. Da allora la lavorazione dei pesci di Valle si è protratta per oltre sessant'anni in questi locali, solo nel '91 l'attività è stata interrotta per poi riprendere nel 2005.

Gli spazi della Manifattura

Il ciclo di lavorazione comprendeva la Calata, area di approdo per le barche, la Sala dei Fuochi con i dodici camini per la cottura delle anguille, la Sala degli Aceti con tini e grandi botti per la conservazione delle salamoie, la Friggitoria dedicata alla cottura delle acquadelle e la Falegnameria dove si costruivano tutti gli strumenti per la pesca e la lavorazione, dalle bolaghe in vimini alle marotte.

Nel 1955 il regista Mario Soldati ha scelto la Manifattura dei Marinati di Comacchio per il film La donna del fiume in cui Sophia Loren lavora proprio tra i camini della Sala Fuochi nella Fabbrica del Pesce di Comacchio.

  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram

©2020 by Work and Services - i Marinati di Comacchio