top of page
manifattura MARINATI.jpg

Manifattura dei Marinati

Un Bene di Tutti

Un bene per me è un bene di tutti

“Un Bene di tutti: partecipazione verso un identity hub” è uno dei progetti vincitori del Bando “Partecipazione 2023” indetto dalla Regione Emilia-Romagna per la realizzazione di processi partecipativi a forte connotazione sociale e comunitaria.

Cos’è un processo partecipativo?

Detto in parole povere è la comprensione che ‘da soli non bastiamo a generare un cambiamento’, c’è bisogno dell’operato di tutti. Alcune scelte che possono cambiare le sorti di una comunità, per questo i cittadini, le istituzioni e gli enti locali di tutti i settori devono avere la possibilità di interrogarsi su cosa è possibile fare insieme per migliorare una condizione che a tutti i livelli riguarda ognuno di noi.

Cosa succede al territorio di Comacchio?

Il Comune di Comacchio è rinomato per il suo legame con l’acqua, con le sue famose Valli. L’anguilla è uno dei prodotti ittici di punta del territorio, un animale che dal mare alla tavola genera da secoli un legame identitario e lavorativo tra i comacchiesi ed il luogo. L’anguilla sta vivendo negli ultimi anni seri problemi che potrebbero causarne l’estinzione dovuta a diversi fattori: inquinamento idrico, distruzione del proprio habitat, dighe che ostacolano il ciclo biologico e la pesca illegale, quest’ultima sorta per far fronte all’elevato numero di richieste di questo prodotto consumato in tutto il mondo, dallo street food ai ristoranti stellati. Uno dei luoghi simbolo del territorio è la Manifattura dei Marinati, dove da 120 anni si lavora il pescato delle valli e dove negli ultimi anni è stato allestito un eco-museo per rivivere la storica tradizione della lavorazione delle anguille, gli attrezzi del mestiere le barche storiche e le ricette tipiche.

In aggiunta alla problematica ambientale, il Comune vive problemi di spopolamento, invecchiamento della popolazione, scarso ricambio generazionale, ridotti collegamenti strutturali.

Con l’andare avanti degli anni si rischia di perdere le tradizioni, le memorie storiche ed il senso di attaccamento alle radici territoriali che hanno fatto la forza della comunità.

La Cooperativa Sociale Work and Belong gestisce attraverso una coprogettazione la Manifattura, bene di proprietà del Comune di Comacchio, EcoMuseo e centro visita del Parco del Delta del Po e vuole farlo rivivere affinché diventi un HUB, uno snodo, un centro per il bene di tutti. Ha così riunito altre realtà del territorio per l’avvio di un processo partecipativo che coinvolga gli stakeholder locali per individuare idee e progettualità in grado di sviluppare nuove iniziative di valorizzazione del territorio, potenziamento dell’identità comunitaria che renda “viva, vitale e partecipata” la Manifattura perché abitata da tutti per il bene di tutti.

Il processo partecipativo “Un bene di Tutti”

Verranno attivati diversi momenti di partecipazione per la raccolta di testimonianze, idee, spunti, necessità, bisogni e desideri. I momenti saranno organizzati sia in presenza che on line.  I cittadini e la comunità tutta saranno gli attori che daranno vita ad uno spettacolo innovativo: la rigenerazione dell’identity hub nella Manifattura dei Marinati.

Durante la “Festa dei pesci marinati” (25-28 aprile 2024) e “Delta DiVino” (29 aprile-1 maggio 2024) saranno organizzati incontri e momenti di incontro per la raccolta e la condivisione di idee.

Sarà anche aperto un Hub dove i cittadini potranno portare testimonianze storiche, manufatti culturali e identitari per arricchire l’ecomuseo e renderlo il luogo dell’identità dei comacchiesi.

Obiettivi

Raccogliere spunti, memorie, sensazioni e idee della comunità per definire insieme una strategia in grado di dare nuova vita alla Manifattura dei Marinati di Comacchio. Un percorso per condividere idee e azioni per preservare le tradizioni e mantenere viva la storia, il presente e il futuro.

Chi può partecipare?

  • Residenti di Comacchio e dell’area del Delta del Po

  • Volontari e soci della cooperativa

  • Partecipanti agli eventi interessati alla valorizzazione del bene pubblico

  • Rappresentanti delle associazioni private

Outcome del processo partecipativo

Definizione di un documento di proposta partecipata volto ad implementare il senso di appartenenza verso la Manifattura, che grazie all’impegno comunitario sia in grado di essere trasformato da eco-museo ad hub custode dell’identità e del patrimonio della collettività.

Benefici collaterali

Rendere visibile nell’eco-museo l’attenzione alla salvaguardia del bene ittico che contraddistingue il territorio: l’anguilla. Avvicinare e sensibilizzare il visitatore ed il cittadino a compiere scelte responsabili compatibili ed ecosostenibili per l’ambiente.

Info e Contatti

Per maggiori informazioni: partecipazione@imarinatidicomacchio.it

Visita il sito della Manifattura: www.imarinatidicomacchio.it

Vieni a trovarci: Corso Mazzini, 200 – dal martedì alla domenica 09.30-13.00; 15.00-18.30

Un bene di tutti: partecipazione verso un identity hub

 è un progetto promosso dalla Work and Belong scs

Partner di progetto: “Scuola Bottega San Giuseppe OdV, “Centro di Solidarietà APS”, “Consorzio Sì scs”, “Santa Caterina da Siena ETS”, “Ente Parco Delta del Po”, “Dives I.M. scs” per cui il Comune di Comacchio è decisore del processo partecipativo

Realizzato con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, progetto vincitore del Bando regionale “Partecipazione 2023” – L.R. 12 15/2018

bottom of page